Martignani contro la Sigatoka Nera: trattamento biologico

Martignani è leader, da molti anni, nel trattamento in piantagioni di banane. Nei principali paesi d’America Latina e in Asia, dove la banana è un motore economico fondamentale, Martignani è presente con le sue soluzioni che non solo garantiscono trattamenti efficaci, moderni e veloci, ma sono un alleato basilare nella lotta contro la Sigatoka Nera, una delle principali malattie che colpiscono le banane.

La Sigatoka Nera o Black Sigatoka, è una malattia delle foglie di banana, causata da un fungo, che colpisce le piantagioni di banane e che può ridurre la produzione fino alla metà, ma può anche azzerarla se non si prende in tempo. I sintomi della Sigatoka Nera sono piccole lesioni o macchie di colore giallo o marrone nel frutto e il suo sviluppo è legato sia alle condizioni meteorologiche che alla varietà di banana.

Per combattere la Sigatoka Nera si utilizzano diversi prodotti per la protezione delle foglie, così da impedire che il fungo possa crescere e riprodursi. Martignani ha sviluppato tre tipi diversi di soluzioni per i trattamenti contro questo fungo. La scelta tra una o l’altra dipende fondamentalmente dal numero di ettari delle piantagioni.

Soluzioni Martignani contro la Sigatoka Nera

 

  • Lo Spalleggiato K800 Elettrostatico

Si tratta di un nebulizzatore a spalla per trattamenti su piantagioni piccole, ovvero 1 o 2 ettari. Come tutti i nebulizzatori Martignani, lo Spalleggiato K800 è dotato di un dispositivo di carica elettrostatica per ottimizzare il trattamento garantendo omogeneità, precisione e assenza di deriva.

  • Whirlwind M612 Major a Presa di Forza (portato o trainato per trattori a partire da 80 HP).

Questo nebulizzatore è ideale nelle piantagioni di banana di medio-grande estensione. Grazie al cannone sopraelevato consente di lavorare fino a circa 10 ettari all’ora con gittate fino a 30 metri.

  • Whirlwind M819 Master Plus (Trainato a motore autonomo 140 HP)

Questo nebulizzatore Martignani è ideale nelle grandi piantagioni di banana (a partire da 200 ettari). Oggi viene utilizzato in tutto il mondo per i trattamenti terrestri. È dotato di carica elettrostatica e possiede un potente ventilatore a doppia aspirazione, azionato da un motore John Deere di 140 HP che consente di lavorare fino a circa 20 ettari all’ora con gittate fino a 50 metri.

 

 

Fyffes e il Whirlwind M612 Martignani

 

Fyffes è una delle principali multinazionali, a livello mondiale, nella produzione ed esportazione di banana. Ha varie sedi in Europa ed America Latina e piantagioni di banana in diversi paesi come Ecuador, Costarica, Brasile, …

In Ecuador, Fyffes ha creato un sistema di produzione agro ecologico di alta produttività e utilizza i nebulizzatori Martignani, grazie anche ai nostri collaboratori nel paese UNIDECO SA.

 

Fyffes si mostra soddisfatta dai risultati ottenuti con i trattamenti realizzati con il Whirlwind M612 Major.

Nello specifico, Alex Morales, Farm Development Manager di Fyffes in Ecuador assicura che “…….nonostante le limitazioni per la meccanizzazione durante la stagione delle piogge e la topografia irregolare del terreno, dall’inizio della stagione abbiamo realizzato comunque i trattamenti una volta a settimana con Martignani. Questo fa si che la gestione fitosanitaria sia impeccabile. Nessuna piantagione di banana in questa zona può fare questo con i propri mezzi in quanto normalmente dipende dalla fumigazione aerea. Abbiamo abbassato costi ed impatto ambientale potenziando la produttività”.

Morales aggiunge che, “…..Finca San Jorge, è una piantagione di banane 100 % organica, ma tutto sembra indicare che avremo livelli di produttività simili ad una piantagione convenzionale. Questo ha una speciale rilevanza in quanto in un sistema di produzione organica, la disponibilità di forniture che rispettano la normativa organica è limitata, per questo motivo la frequenza e l’efficienza nel controllo della Sigatoka nera è la chiave per una produzione sostenibile di banano”.

In questo video è possibile vedere il Whirlwind M612 in una piantagione di banana di Fyffes in Ecuador. Guarda il filmato!!

I trattamenti a carica elettrostatica Martignani garantiscono, da sempre, la massimo precisione e omogeneità nella copertura delle piante di banana e l’assenza di deriva. In queste immagini è possibile vedere il risultato nelle foglie di banana, dopo un trattamento realizzato con il nebulizzatore Martignani con 50 lt/ha di acqua.

Queste sono alcune immagini della copertura sulle foglie dopo un trattamento:

 

 

 

ESPERIENZE GLOBALE EIMA INTERNATIONAL MARTIGNANI