• In evidenza

    Valutazione comparativa in frutteto sui dispositivi per la riduzione della deriva presenti sul modello M612-Südtirol – Martignani

    A conferma dell'attenzione nei confronti della qualità e del rispetto per la salute degli operatori e dei consumatori, dell'ambiente e delle norme vigenti, siamo orgogliosi di condividere il successo che ha ottenuto la comunicazione relativa allo studio "Valutazione Comparativa in Frutteto", che in poche ore ha raggiunto sulla Pagina Facebook di Martignani un totale di 1001 letture.

    Si tratta di uno studio condotto secondo le buone pratiche sperimentali (GEP) e nel rispetto del Regolamento (CE) N° 1107/2009 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 ottobre 2009, effettuato dalla Fondazione Edmund Machl/lstituto Agrario S. Michele all’Adige, i cui risultati confermano la sostenibilità del modello M612 Sudtirol Martignani e la sua tecnologia d'avanguardia, nei seguenti termini:

     

     

     

     

    (...) L’irroratrice “Südtirol 2015” (mod. M-612 Multi-Flow) della Martignani s.r.l. di S. Agata sul Santerno (RA) è un nebulizzatore caratterizzato da un innovativo sistema di orientamento e regolazione del flusso d’aria in grado di creare, per l’appunto, una “cortina d’aria” a protezione delle zone sensibili in prossimità del bordo dell’appezzamento  trattato (Fig. 1).  Tale “cortina” consente di evitare che la miscela fitoiatrica, eventualmente non depositata sul bersaglio, raggiunga siti diversi da quello oggetto del trattamento, riducendo il rischio di generare deriva durante la fase di applicazione degli agrofarmaci (deriva primaria)..."

     
     

“Le macchine Martignani mi permettono di risparmiare € 205 all’anno per ettaro”

Uno dei punti di forza della Martignani è la capacità di far risparmiare ai produttori agricoli tempo e denaro. Infatti, grazie alla tecnologia del basso volume e della carica elettrostatica della Martignani è possibile risparmiare:- Oltre... Leggi tutto

“17 anni dopo le mie Martignani funzionano perfettamente”

Lo scorso mese di giugno, noi della Martignani abbiamo organizzato un Webinar con agricoltori ed altri esperti nel settore dell’agricoltura latinoamericani, centroamericani e spagnoli, in collaborazione con i nostri agenti in zona.E... Leggi tutto

La potatura sul Bruno

E così, con l’arrivo di gennaio e l’inizio del nuovo anno solare, ripartono le pratiche di coltivazione nei vigneti e le viti. Il primo lavoro è la potatura invernale, detta anche potatura secca o sul bruno, perché fatta quando la pianta... Leggi tutto

Martignani e gli Agrumi Sudafricani

Siamo in Sudafrica, Oggi intratteniamo una piacevole conversazione con Charl Wynand Rautenbach (babbo) e Stephan Ignatius Rautenbach (figlio), a cui hanno preso parte anche Conray Van Rooyen, Benjamin Board Ferreira, Elrico Mulder e Alessia Toia... Leggi tutto

La Nebulizzazione a Volume Variabile al Servizio dell’ Agricoltura Biodinamica

Tenuta Mara ha scelto la Qualità e l’Efficienza della Nebulizzazione a Volume Variabile Quest’oggi ci troviamo nei pressi del Borgo collinare di San Clemente, in compagnia del Dr. Leonardo Pironi, amministratore della splendida... Leggi tutto

Valutazione comparativa in frutteto sui dispositivi per la riduzione della deriva presenti sul modello M612-Südtirol – Martignani

 L’irroratrice “Südtirol 2015” (mod. M-612 Multi-Flow) della Martignani S.r.l. di S. Agata sul Santerno (RA) è un nebulizzatore caratterizzato da un innovativo sistema di orientamento e regolazione del flusso d’aria in... Leggi tutto
  • <
  • 3 / 31
  • >


  • Questo mese in Martignani

    L’Azienda Agricola Dal Cin ed il Nebulizzatore Duo Wing Jet

    Costantino Dal Cin, presso la sua azienda agricola che si trova in Strada dei Grava al numero 6 in Cordignano provincia di Treviso

    I principali vantaggi ottenuti nell'utilizzo del Duo Wing Jet
    risparmio di tempo : “tratto in 20 minuti 1 ha di vigneto con interfilare di 2,9m“
    risparmio di manodopera : "velocità di trattamento con pochi tempi morti"
    risparmio di acqua : "utilizzo 100 lt/Ha"
    risparmio di prodotto chimico : "ho risparmiato il 40% di prodotto"

    “ Ho ottenuto i risultati attesi su tutti i vigneti (prosecco, pinot, merlot) in tutte le fasi vegetative evitando la deriva e risparmiando principio attivo" .

     

  • rassegna stampa

    Il Corriere Vinicolo parla di noi